OLIO & CO. - OFFICIAL TOPIC

ImmagineCome funzionano le nostre Alfa, elaborazioni, test...

Moderatori: mc@sandrone, FICHI, webmaster, Gugo, ispanico156

Rispondi
Avatar utente
mc@sandrone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9031
Iscritto il: dom ott 09, 2005 18:59:51
Località: SAVONA

Messaggio da mc@sandrone » mar gen 27, 2009 18:34:42

piuttosto metterei un tecnosintesi...
coordinatore area alfa sport & tecnica
Immagine
la passione mi guida nella vita

RiccAlfa
Alfista Master
Alfista Master
Messaggi: 1050
Iscritto il: dom mar 09, 2008 17:26:12
Località: Lanusei

Messaggio da RiccAlfa » ven gen 30, 2009 17:40:14

la cosa che mi sono sempre chiesto ? questa.

E' possibile che un olio dalle caratteristiche superiori sia inutile in un motore per esempio concepito in tempi lontani o concepito per essere usato secondo altri criteri?

Per esempio nel caso di alfa nel cuore, supponiamo che lui da appassionato voglia mettere ad esempio un 300V nella Y e non un olio multigrado anche se quest'ultimo costa meno. In teoria dato che il 300V ? superiore all'altro olio dovrebbe essere un'ottima scelta e dovrebbe garantire una migliore lubbrificazione. Ma ne siamo veramente sicuri? E' possibile che quel motore concepito per consumare poco e non per essere tirato non riesca a sfruttare un olio come il 300V?

Oppure facendo il mio esempio...dato che ho una macchina vecchia, siamo sicuri che un olio studiato per i motori moderni sia pi? efficace di un'altro olio studiato all'epoca in cui il mio motore ? stato progettato?

In sostanza secondo voi un olio dalle caratteristiche superiori ? sempre la scelta migliore indipendentemente dal motore che si ha oppure ci sono anche altre considerazioni da fare?

Avatar utente
Alfa nel cuore
Alfista Master
Alfista Master
Messaggi: 2172
Iscritto il: lun mag 08, 2006 17:32:45
Località: Trapani

Messaggio da Alfa nel cuore » ven gen 30, 2009 17:58:18

RiccAlfa ha scritto:la cosa che mi sono sempre chiesto ? questa.

E' possibile che un olio dalle caratteristiche superiori sia inutile in un motore per esempio concepito in tempi lontani o concepito per essere usato secondo altri criteri?

Per esempio nel caso di alfa nel cuore, supponiamo che lui da appassionato voglia mettere ad esempio un 300V nella Y e non un olio multigrado anche se quest'ultimo costa meno. In teoria dato che il 300V ? superiore all'altro olio dovrebbe essere un'ottima scelta e dovrebbe garantire una migliore lubbrificazione. Ma ne siamo veramente sicuri? E' possibile che quel motore concepito per consumare poco e non per essere tirato non riesca a sfruttare un olio come il 300V?

Oppure facendo il mio esempio...dato che ho una macchina vecchia, siamo sicuri che un olio studiato per i motori moderni sia pi? efficace di un'altro olio studiato all'epoca in cui il mio motore ? stato progettato?

In sostanza secondo voi un olio dalle caratteristiche superiori ? sempre la scelta migliore indipendentemente dal motore che si ha oppure ci sono anche altre considerazioni da fare?

bh? mettere il 300v su un motore 60cv ? davvero inutile. io nella Y pretendo solo un buon olio sintetico come il bardahl xtc c60 o il motul 8100 x-cess. cmq ? una bella domanda la tua. io per esempio nella 156 ho usato un olio(motul 8100 5w40 x-clean) che supera di gran lunga la specifiche richieste dall'alfa e sinceramente ho notato differenze enormi.. :wink:
Alfa 156 1.9 JTD 116cv,ABS+ASR+VDC,Progression,BI-ZONA,Frecce laterali bianche,Fari Xeno Originali GTA,Led Targa 5000k,Cerchi 16',Bridgestone Potenza RE050 A,Pinze Rosse,Filtro Aria Bmc,Egr chiusa.

Avatar utente
mc@sandrone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9031
Iscritto il: dom ott 09, 2005 18:59:51
Località: SAVONA

Messaggio da mc@sandrone » ven gen 30, 2009 19:25:34

la risposta a questa domanda e' diversa da quella che ci si aspetta. in verita' la differenza non la' solo il tipo di motore ma sostanzialmente l' uso che se ne fa'. anche le poteze sono relative: dipende dal rapporto cc/cv... 60 cv sono pochi?? e chi lo dice?? dipende da che motore li eroga... se hai un motore di una 500L 60 cv sono un enormita' e quel motore ha sollecitazioni paurose quindi non ci vuole l' olio che consigliava la fiat 50 anni fa ma un olio diverso, piu' performante, da calcolare in base alle sollecitazioni del propulsore. lo stesso su macchine piu' recenti... se hai un mjet e lo usi per andare a fare la spesa, puoi metterci tranquillamente il WR e si rivelera' un ottimo olio. non dico il selenia turbodiesel che e' una nerchia oggi giorno, ma non e' nemmeno il caso di mettere un x clean... al contrario, se hai un mjet pompato e ti piace schiacciare, devi per forza mettere un olio dalle caratteristiche diverse dal WR che e' un buon olio motore, sia cghiaro, ma non e' studiato per reggere determinate sollecitazioni. tra l' altro una delle cose piu' dannose in assoluto e' il cambio olio con olio diverso... se per 2/3 anni hai messo un determinato olio con determinate specifiche e passi di punto in bianco a un olio di qualita' eccelsa con magari additivi e solventi di un certo tipo atti a rimuovere morchie ed incrostazioni, ti puo' capitare di avere piu' rogne che benefici visto che va' a sciogliere tutta la nerchia lasciata dal precedente... in questo caso e' meglio fare un cambio olio di pulizia nel mezzo.. io ho un carissimo amico che stimo molto come meccanico che usa dei detergenti in quel caso (i vari pulisci motori ecc...) e mi dice che vanno molto bene... io sinceramente sono all' antica e del sapone nel motore non lo metto... preferisco mettere un olio giusto per diciamo 5/7k km per fare pulizia e poi passare all' olio migliore che da quel momento SARA' SEMPRE LO STESSSO... questo conta piu' di cento favole... un motore "si abitua" a un determinato olio e il continuo cambio con olii diversi come molti fanno e' deleterio... alla fine torniamo al soito discorso, la cosda migliore da fare e' sempre mettere un buon olio (anche non eccelso ma BUONO), cambiarlo sovente (max 10k km sui cagafumo e max 15k km sui benza per un uso normale) e mettere sempre lo stesso olio e cambiare sempre il filtro a ogni cambio. questo e', a mio avviso, il massimo che puoi fare per avere la miglior lubrificazione, le migliori performance e la maggiore affidabilita'. sul discorso specifico del 300V su un motore poco performante il concetto e' semplice: male non fa' ma non serve a una mazza... per le auto vecchie invece bisogna vedere che i moderni olii mnolto performanti non contengano additivi o solventi che possano danneggiare alcuine parti del motore che, ai tempi, era studiato per andare con olio minerale e magari manco c'erano determinati meteriali per i componenti stessi...
coordinatore area alfa sport & tecnica
Immagine
la passione mi guida nella vita

Avatar utente
Alfa nel cuore
Alfista Master
Alfista Master
Messaggi: 2172
Iscritto il: lun mag 08, 2006 17:32:45
Località: Trapani

Messaggio da Alfa nel cuore » sab gen 31, 2009 00:37:42

come al solito spiegazione perfetta a qualsiasi domanda. complimenti.

ps: per il discorso dei 60cv avevo dimenticato a specificarlo
Alfa 156 1.9 JTD 116cv,ABS+ASR+VDC,Progression,BI-ZONA,Frecce laterali bianche,Fari Xeno Originali GTA,Led Targa 5000k,Cerchi 16',Bridgestone Potenza RE050 A,Pinze Rosse,Filtro Aria Bmc,Egr chiusa.

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » dom apr 26, 2009 18:04:36

sabato ho cambiato l'olio al mio TS visto che aveva 15000 KM. come sempre ho messo il mobil rally formula 5W50, pero mi sono accorto che 2 o 3 barattoli non riportavano pi? le spcifiche MB e l'API da SM ma SL,!!! l'olio l'ho preso all'autoricambi dove l'ho sempre preso e addirittura l'ho pagato 0,50 euro in pi? al litro... ma quindi il barattolo ? rimasto lo stesso e ? cambiato l'olio??? non capisco...voi sapete qualcosa?? la mobil mi ha detto che potrebbe esere un barattolo prodotto prima del 2004 quando non esisteva la SM ma i ci credo poco anche perche ? da piu di 2 anni che lo prendo sempre li...che dite??? a sto punto metto il motul x-clean o quello nuovo sempre 5W40 per motori a gas che lo pagherei anche ben meno......

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » gio apr 30, 2009 10:59:29

nessuno non sa niente??

Avatar utente
mc@sandrone
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9031
Iscritto il: dom ott 09, 2005 18:59:51
Località: SAVONA

Messaggio da mc@sandrone » dom mag 17, 2009 08:25:21

metterei il motul.
coordinatore area alfa sport & tecnica
Immagine
la passione mi guida nella vita

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » dom mag 17, 2009 10:56:47

allora via di motul? di quello nuovo per motori gassati sai qualcosa??
x-clean anche per la nuova pandina 1,1 appena presa a km0 della mia ragaza??

Avatar utente
Legend
Nuovo Alfista
Nuovo Alfista
Messaggi: 19
Iscritto il: ven apr 25, 2008 10:42:29

Messaggio da Legend » sab mag 23, 2009 12:10:57

io lo lascerei... ovviamente scolare il tuo e rimettercene un altro ? meglio ;)

sui twin spark 16v un buon olio ? il castrol magnatec txt 5w40 sintetico.

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » mar mag 26, 2009 10:38:37

scusa ma non ho capito cosa intendi con questa frase..

io lo lascerei... ovviamente scolare il tuo e rimettercene un altro ? meglio

RiccAlfa
Alfista Master
Alfista Master
Messaggi: 1050
Iscritto il: dom mar 09, 2008 17:26:12
Località: Lanusei

Messaggio da RiccAlfa » mer mag 27, 2009 06:12:43

Ti sta dicendo che lui ( e anche io) lo lascerebbe nel motore. Vai tranquillo mica salta tutto in aria...non hai mica messo un olio dell'auchan :wink:

Al prossimo cambio ci spari l'xclean o quello che ti pare.

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » mer mag 27, 2009 10:38:28

adesso ho capito :lol: beh quello sicuro, mi stavo informando per il prossimo cambio....

RiccAlfa
Alfista Master
Alfista Master
Messaggi: 1050
Iscritto il: dom mar 09, 2008 17:26:12
Località: Lanusei

Messaggio da RiccAlfa » mer mag 27, 2009 10:53:11

Ah ma tu hai il ts? allora io metterei 8100 xcess, mi pare che l'xclean sia pi? adatto ai cagafumo.

ciao

Avatar utente
Michele
Alfista Medio
Alfista Medio
Messaggi: 145
Iscritto il: mer nov 14, 2007 12:35:04
Località: Adria (RO)

Messaggio da Michele » gio mag 28, 2009 11:00:10

si ho il 1800 ts...l'x-clean ha la specifica SM, piu alta della SL dell'x-cess pero x-clean ha anche la acea C3 che indica basse ceneri per i motori con filtro antiparticolato e ? l'unico dubbio..

Rispondi