Alfa Romeo 147 Auto dell’ anno 2001 (2000-2010)

 

Apparsa in anteprima al Salone di Torino del 2000 nasce con l’ambizione di bissare il successo della 156 nel segmento D, vettura dalla quale condivide meccanica e pianale. Le vendite premieranno un design perfetto, una stabilità/tenuta di strada e frenata eccellente la 147 che resterà in vendita sino al 2010 quando debutterà la Giulietta in occasione del centenario dell’Alfa Romeo.

Interni Alfa 147
Interni Alfa 147

1999: Basta con la diversificazione delle carrozzerie per le versioni a tre e cinque porte di uno stesso modello. Tra breve, Alfa Romeo “145/146” rinasceranno con un design unico, con maggiore personalità e identità di marca. In questo modo, il marchio italiano è pronto a sfidare le straniere anche nel segmento “C”, per riaffermare un primato affievolitosi negli ultimi mesi. L’erede della “145” dovrebbe arrivare tra la fine del 2000 e l’inizio dell’anno successivo. Il look si ispira a quello della “156”, con frontale aggressivo e calandra a scudetto. Somiglianze anche nella meccanica: avantreno con quadrilateri deformabili e retrotreno McPherson a doppi bracci trasversali. Scomparso il motore di “1.4” litri, sarà mossa dai “Twin Spark” di “1.6”, “1.8” e due litri. Non mancherà il brillante “common rail” a iniezione diretta, il “1.9 JTD”. ”

 

Alfa147_JTD_2

 

2000: Esce finalmente allo scoperto (al Salone di Torino, 8-18 giugno), l’erede della doppia media Alfa Romeo “145/146”, battezzata “147” (nella foto). Anche con questo nuovo modello, unico, in luogo dei precedenti due e disponibile con una sportiveggiante carrozzeria a tre o cinque porte, il “made in Italy” è pronto a sfidare le vetture straniere nel segmento C. Il design s’ispira a quello della berlina “156”: frontale aggressivo e grande calandra, in omaggio alla tradizione della Casa del Biscione, e maniglie “nascoste” nelle porte posteriori. I motori: tutti i benzina (di 1.6, 1.8 e 2 litri) sono della famiglia “Twin Spark”, mentre l’unico diesel è il pregiato “1.9 JTD”.

 

AlfaRomeo Twin Spark 16v Engine - www.mitoalfaromeo.com -
AlfaRomeo Twin Spark 16v Engine – www.mitoalfaromeo.com –

 

E’ la nuovissima Alfa 147 l’auto dell’anno per il 2001. L’ambito premio è stato assegnato al modello del marchio del biscione da una giuria internazionale composta da 56 giornalisti specializzati in rappresentanza di 21 paesi europei. E’ la decima volta che un modello della Fiat Auto riceve il più prestigioso riconoscimento attribuito all’industria automobilistica del mondo. Si tratta di un record assoluto: infatti,le due case automobilistiche al secondo posto in graduatoria (Ford e Renault) hanno vinto quattro volte. Nelle ultime sette edizioni infatti, ben quattro vittorie sono andate alla Fiat Auto: alla “Punto” nel 95 a “Bravo&Brava”, l’anno successivo, all’Alfa 156 nel 98 ed ora alla 2147″ per il 2001. Presentata alla stampa internazionale il 13 ottobre scorso, l’Alfa 147, nella sola prima settimana successiva al lancio (28 ottobre-4 novembre) ha raccolto presso i concessionari, in Europa, più di 20 mila ordini. Per questo nuovo modello sono stati investiti complessivamente 710 miliardi di lire. l’Alfa 147 sarà prodotta nello stabilimento di Pomigliano d’Arco in 250 unità al giorno a regime. La cerimonia di consegna del premio “Auto dell’anno”, curata per questa edizione dalla rivista tedesca “Stern”, avrà luogo ad Amburgo il 25 gennaio prossimo.

Il successo dell’Alfa 147, che ha dovuto confrontarsi con i modelli più recenti delle maggiori case automobilistiche europee e giapponesi è ulteriormente testimoniato dal fatto che ben 51 dei 56 giurati l’hanno inserita nella rosa delle loro preferenze. Ecco alcuni giudizi riportati dei membri della giuria:

“Il design (dell’Alfa Romeo 147) mostra che anche un modello di questa categoria può essere una vera e propria scultura. Manovrabilità quasi perfetta, è un piacere guidarla.” Wolfgang Peters, Frankfurter Allgemeine Zeitung (Germania).

“L’Alfa 147 mi ha entusiasmato per il suo bel design, per l’eccezionale tenuta di strada e il suo controllo dinamico della stabilità che assicura un livello di sicurezza che non ho riscontrato prima in un’auto dello stesso segmento.” Ton Roks, Autovisoe (Olanda).

“Design eccitante, come di consueto per un Alfa Romeo, abbinato a motori sportivi. Ho posto l’Alfa 147 al primo posto perché, secondo me, è il modello più piacevole da vedere, guidare e…comprare.” José Vieira, Turbo Magazine (Portogallo).

“Non puoi fare a meno di subire la sua magia. Comunque, la 147 non è solamente uno dei modelli al top del suo segmento, ma possiede anche uno stile eccellente e, una volta saliti a bordo, la guida diventa un vero piacere.” Michel Busset, Le Matin (Svizzera).

2001: Alfa 147 adotta al 1.9 JTD 115 cv invece di 110 e prevede di lanciare il Multijet da 140 cv nel 2004

jtd-engine

 

2002 L’ Alfa lancia la 147 GTA dopo il lancio della 156 Gta

2004: restyling per il frontale della 147

 

147-2004

 

147-2004-int

 

Alfa 147 esce di scena nel 2010 per far posto alla Nuova Giulietta ( codice progetto 940)

Commenti

commenti

Un pensiero riguardo “Alfa Romeo 147 Auto dell’ anno 2001 (2000-2010)

  • 9 giugno 2014 in 11:08
    Permalink

    I go to see each day some sites and sites to read articles, except this weblog
    gives quality based articles.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *