Torna l’Alfona, l’erede della 166 sarà prodotta a Grugliasco (TO) nella ex Bertone, probabile il nome 164 ma con trazione posteriore

Apprendiamo dal sito del Corriere della Sera che il top manager italo-canadese Sergio Marchionne al Salone di Parigi ha anticipato che “la futura ammiraglia Alfa Romeo verrà costruita nello stabilimento di Grugliasco, ex Bertone, ho già approvato il progetto”. Stessa piattaforma quindi per la Nuova Alfa Romeo 164 e per la futura Maserati Ghibli (entrambi le future ammiraglie italiane avranno il “duro” compito di spodestare le tedesche Audi A6, Bmw Serie 5 e Mercedes-Benz Classe E). Dovrebbe debuttare nel corso del 2014. Avrà perciò trazione posteriore e motori a 6 cilindri, turbocompressi ad alimentazione benzina e gasolio; non dovrebbe mancare l’adozione del nuova cambio automatico- sequenziale a 8 e 9 rapporti . Gli alfisti sono più ottimisti ora sul rilancio Alfa Romeo! Il rilancio del sito produttivo di Grugliasco (TO) continua e procede spedito, è già in produzione la Nuova Maserati Quattroporte che sarà svelata in anteprima mondiale al Salone dell’Auto di Detroit a gennaio 2013. Il brand Alfa Romeo è purtroppo orfano dell’ammiraglia dal 2007,anno in cui la 166 è uscita fuori produzione.

null

Rileggiamo la storia dell’Alfa 166 – MitoAlfaRomeo.com

null

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *