Mercato auto USA a febbraio 2017 segna – 1,1 %. Alfa Romeo con la Giulia vola + 842% nelle vendite

Il mercato automobilistico statunitense a febbraio 2017 ha registrato la vendita effettiva di 1.333.637 unità rispetto alle 1.348.665 unità di febbraio 2016 totalizzando un decremento dell’ 1,1 % . Nello specifico sono state immatricolate 502.300 vetture ( – 12,1 %) e 831.337 Light Truck ( + 6,9 %). A febbraio 2017 le vendite di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) hanno registrato un – 10,1 %, rispetto al + 4,1 % della GM , al – 4 % della Ford Motor Company e al – 7,2 % della Toyota. In casa FCA ha pesato questo mese l’uscita di scena dei modelli Dodge Dart, Jeep Compass, Jeep Patriot e Chrysler 200. Si consolida per Gm,FCA e Ford il peso dei Light Truck rispetto alle vetture; difatti in questo mercato Suv e Pick-Up trainano le vendite dei maggiori costruttori.

 

Il brand Alfa Romeo rientrato nel mercato U.S.A. a novembre 2014 con la 4C ha registrato la vendita di 443 Alfa di cui 412 Giulia e 31 Alfa 4C ( Coupè e Spider). La nuova berlina del Biscione inizia a farsi apprezzare dalla clientela statunitense ed anche la stampa specializzata, tra cui Motor Trend che l’ha già incoronata regina superando le solite berline ( Audi,Bmw,Cadillac, Lexus, Infiniti, Mercedes, Jaguar e Volvo). Ne avevamo parlato a questo indirizzo ( clicca qui)

M.A.

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *