Reid Bigland è il Responsabile Alfa Romeo per il mercato NAFTA (USA,Canada e Messico)

Dopo la presentazione del piano di rilancio Alfa Romeo il 6 maggio 2014 a Detroit e dopo l’avvio della riconversione del polo produttivo laziale di Cassino designato come stabilimento Alfa Romeo per il mercato globale adesso è tempo di nomine manageriali: Reid Bigland è stato nominato Responsabile Alfa Romeo per il mercato NAFTA (USA,Canada e Messico). In foto vediamo il Nuovo CEO del Biscione per il Mercato Nordamericano davanti alla Dodge Dart a gennaio 2012 al Salone di Detroit quando ha presentato la nuova compatta della DODGE su base Alfa Romeo Giulietta. E’ uno dei fedelissimi del team Marchionne. Obiettivo 2018: portare il Biscione dalle 74mila unità annue a 400mila unità annue a pieno regime con un piano di rilancio di 5 miliardi di euro ed otto nuovi modelli; pensionamento nel 2016 per MiTo e l’attuale Giulietta. Le nuove vetture marchiate Alfa Romeo saranno tutte solo con trazione posteriore ed integrale, nuovi anche i motori. In bocca al lupo Redid dagli alfisti italiani! Reid Bigland oggi ricopre anche queste altre cariche: Head of U.S. Sales, Chrysler Group LLC; Chairman, President and Chief Executive Officer Chrysler Canada Inc., Head Alfa Romeo Brand, NAFTA region, Chrysler Group LLC Board of Directors, Chrysler Group LLC (M.A.)

MitoAlfaRomeo.Com Notizie

Alfa Romeo 4C USA - www.mitoalfaromeo.com
Alfa Romeo 4C USA – www.mitoalfaromeo.com

null

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *