MitoAlfaRomeoNotizieVendite AlfaRomeo

Alfa Romeo negli USA nel primo trimestre 2024 ha segnato – 4%: in calo sia Giulia che Stelvio ma ci sono segnali positivi per il Tonale

(MITOALFACOM) FCA US LLC riporta nel suo report vendite 332.540 veicoli nel primo trimestre 2024. Complessivamente, le vendite totali negli Stati Uniti per il primo trimestre sono diminuite del 10 % rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso quando erano state immatricolate 368.327 vetture. Nel primo trimestre 2024 negli Stati Uniti l’Alfa Romeo ha venduto 2.285 vetture rispetto alle 2.390 dello stesso periodo del 2023. Regina delle vendite Alfa Stelvio con 917 unità, a seguire Alfa Tonale con 728 unità e Alfa Giulia con 640 vetture. Il decremento su scala trimestre è pari al – 4 %. Si attende il lancio commerciale negli USA del B-Suv Alfa Junior per incrementare le vendite del marchio. Anche se come è noto il Nord America è un mercato complesso dove la clientela apprezza di più le vetture di media-grossa dimensione con annessi potenti propulsori. Il Tonale negli USA è venduto da novembre 2023 esclusivamente con la motorizzazione 1.3 Turbo Ibrida ricaricabile Q4 da 285 CV, con prezzi a partire da 43.845 dollari (USD). Il propulsore della famiglia motoristica FCA è il 1.3 T4 quattro cilindri ovvero 1.3 turbo a iniezione diretta di benzina da 180 CV e una pila agli ioni di litio da 15,5 kWh che fornisce corrente a un motore da 122 CV montato sull’assale posteriore per scaricare 285 CV complessivi. Negli USA Giulia è venduta con prezzo a partire da 41.690 dollari (USD) mentre lo Stelvio parte da 45.950 dollari (USD).

Segui MitoAlfaCom su Wapp

Nello stesso periodo e nello stesso mercato di riferimento exploit della Dodge Hornet ( nato sulla base dell’Alfa Tonale, prodotto in Italia a Pomigliano -NA- con motori FCA) è venduto a partire da 31.400 dollari (USD). La Dodge Hornet ha due motorizzazioni: la 1.3 PHEV da 285 ( R/T) e la 2.0 Turbo Benzina da 272cv ( stesso propulsore di Giulia e Stelvio). Un apprezzamento non scontato nell’affollato mercato a stelle e strisce per la piccola Dodge che pesa per il brand in questo trimestre ben il 17% del totale. Prima di lei i modelli più apprezzati della Dodge sono stati: Durango, Charger e Challenger.

Le vendite totali di veicoli ibridi PHEV nel primo trimestre 2024 negli Stati Uniti sono aumentate dell’82% : Jeep Wrangler 4xe, Jeep Grand Cherokee 4xe, Dodge Hornet R/T e Chrysler Pacifica Hybrid occupano quattro dei primi cinque posti delle vetture ibride più vendute negli Stati Uniti.

MA

Michele

Founder of MitoAlfaRomeo.Com Car Enthusiast & Automotive Journalist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *