Alfa MiTo MY 2014: al debutto anche con lo 0.9 Turbo TwinAir da 105 CV

 

 

Tra le maggiori novità del MY 2014 si segnala l’introduzione del nuovo motore 0.9 Turbo TwinAir 105 CV che spicca per il temperamento brillante e i bassi consumi. Abbinato al cambio manuale a 6 rapporti e con selettore DNA nella posizione di Dynamic, il propulsore eroga 105 CV (72 kW) a 5.500 giri/min e una coppia massima di 145 Nm a 2.000 giri/min (in modalità Natural i valori sono rispettivamente 105 CV@5750 giri/min e 120 Nm@1750 giri/min).

Inoltre, il TwinAir da 105 CV rappresenta la massima espressione del rispetto ambientale come dimostrano consumi ed emissioni di CO2 ai vertici della categoria: sul ciclo combinato di omologazione sono rispettivamente 4,2 litri/100km e 99 g/km. Tra l’altro, le emissioni sono così basse da rientrare già oggi nei parametri degli standard europei del 2020. Dunque, il TwinAir Turbo da 105 CV è confortevole, economico, ecologico, senza rinunciare a nulla in termini di prestazioni: raggiunge i 184 km/h di velocità massima e accelera da 0 a 100 km/h in appena 11, 4 secondi, oltre a vantare una potenza specifica di quasi 120 CV/litro, un valore a livello dei propulsori più sportivi.

 

mito-2014

Il nuovo propulsore della famiglia TwinAir abbina al concetto di downsizing (riduzione della cilindrata e del peso), tecnologie raffinate come la sovralimentazione mediante un turbocompressore ad alta efficienza, l’integrazione del  collettore di scarico nella testa cilindri e l’inedito sistema di controllo delle valvole di aspirazione MultiAir . Grazie ad un inedito disegno del profilo della camma di aspirazione, la seconda generazione del MultiAir consente di ottimizzare ulteriormente l’efficienza termodinamica del motore attraverso la modulazione della quantità di gas di scarico ricircolati in camera di combustione (EGR interno).

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *