Le vendite del marchio Alfa Romeo in Italia a luglio 2021 hanno segnato – 56,85 %, Stellantis Group a – 31,91%. L’andamento del mercato nazionale su scala mensile è a – 19,4%.

Le immatricolazioni nel mercato Italia a luglio 2021 hanno registrato la immatricolazione di 110.292 unità rispetto alle 136.768 di luglio 2019. Il decremento è pari al – 19,4 %.

ALFA ROMEO NEL MERCATO ITALIA ALUGLIO 2021 – Il Biscione ha immatricolato 938 vetture rispetto alle 2.174 di luglio 2019. La quota di mercato di luglio 2021 è dello 0,85 % rispetto all’1,42 % di luglio 2019. Da gennaio a luglio 2021 l’Alfa Romeo nel mercato Italia ha venduto 7.195 vetture rispetto alle 14.578 del medesimo periodo del 2019. Il decremento sui primi sette mesi è pari al -56,60 %.

QUALE FUTURO COMMERCIALE PER IL BISCIONE – Senza una gamma completa il Biscione farà sempre più fatica a reggere nel medio/lungo termine. La compatta Giulietta è fuori produzione da dicembre 2020, il C-Suv Tonale prima di giugno 2022 non arriverà presso i concessionari. I modelli Giulia e Stelvio reggono per quello che possono. L’assenza della versione Sport Wagon in Alfa rappresenta ancora oggi un grande limite per chi si affaccia all’acquisto nel segmento D. Si attende a fine anno il Product Plan Alfa Romeo, il primo dell’era Stellantis. Le aspettative sono altissime anche perchè dal 2027 Stellantis ha reso noto che il Biscione venderà al pubblico solo vetture elettriche.

Alfa Giulia GTA 2021 www.mitoalfaromeo.com –

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *