WTCC – Dominio Alfa Romeo in Messico

Dominio dell’Alfa Romeo anche in Gara -2: vince Augusto Farfus davanti a Gianni Morbidelli. Terzo posto per Rickard Rydell (SEAT).

In Gara -2 a Puebla Rydell e Morbidelli sono partiti molto bene e non hanno lasciato passare la BMW di Dirk Muller. Al 2° giro Farfus era già terzo, al giro n° 5 il brasiliano ha superato anche Rydell e in quello successivo si è preso la testa della gara.

Esattamente come in Gara -1 Alessandro Zanardi e Yvan Muller sono stati protagonisti di un incidente. E’ cpitato al terzo giro quando entrambe le vetture sono uscite di pista senza avere la possibilità di continuare la gara. Allo stesso modo i piloti della Chevrolet Alain Manu e Nicola Larini non hanno portato a termine la loro gara, ritirandosi al quarto e al settimo giro rispettivamente.

Nella battaglia per il trofeo indipendenti Tom Coronel era davanti a Ryan Sharp, in sesta posizione,ma lo scozzese gli rimaneva incollato fino al giro n° 5 quando la sua JAS Honda è uscita di pista. La gara è diventata ancora più appassionante perché Coronel al 13° giro, mentre si trovava in quarta posizione, ha avuto problemi alle sospensioni. Il pilota della GR Asia è sceso in sesta posizione ma è riuscito comunque ad aggiudicarsi la vittoria tra gli Indipendenti.

Dirk Muller ha chiuso in quarta posizione, primo dei piloti BMW. Nonostante sia partito inn fondo alla griglia di partenza, il campione in carica Andy Priaulx è riuscito a conquistare la settima piazza e due punti importanti nella classifica generale.

James Thompson guida ora la classifica con 49 punti. Priaulx e Farfus sono appaiati in seconda posizione a quota 46, mentre Rydell e Tarquini sono quarti con 41 punti ciascuno.

Fonte: Fia WTCC

Commenti

commenti