La 166 non è più in listino !

 Ho acquistato AutoCar di questo mese ed ho visto con grande dispiacere l’assenza della 166, l’ ammiraglia del Biscione lanciata nel  1998,  ha benificiato di un restyling nel 2003 che l’ha previsto l’adozione di nuovo ed inedito mascherino che l’ ha resa più aggressiva, oltre al potenziamento del 2.4 jtd che è passato da 150 cv a 175 cv e dell’adozione del 3.2 V6.

 

 

A conferma dell’ assenza che ho notato nella rivista anche il sito ufficiale dell’ Alfa Romeo

 

 

 

 

 

Anche se è uscita dal listino la vedremo ancora per molto in giro per le nostre strade, essendo anche una delle auto più utilizzate dalle istituzioni italiane….ed anche se non è freschissima come progetto non sfigura minimamente a fianco di ammiraglie più nuove…. 
La 166 è stata senza dubbio un modello importante nell’ultimo decennio, anche se non è riuscita a stare al passo delle tedesche che sono sempre leader in questo segmento. Nè 166 nè Lancia Thesis sono riuscite a spodestare le leader….gli occhi ora sono puntati sulla 169 l’erede della 166 che avremo nel 2009 anche se allo stato attuale non possiamo dire con certezza come sarà…….non trapelano notizie…e gli interrogativi restano

– Sarà con la trazione anteriore (Q2) e integrale (Q4) oppure posteriore col sistema transaxale (sistema fortemente desiderato dagli alfisti DOC e da coloro che ieri erano alfisti ed oggi guidano ammiraglie tedesche ma che volentieri ritornerebbero ad acquistare Alfa).

– Piattaforma derivata dalla Maserati Quattroporte o PREMIUM ???

 Vedremo…..  

Nel frattempo voglio ricordare la 166 con il suo spot di lancio del 1998 visibile su You Tube 

TUTTA LA STORIA DELLA 166 by MitoAlfaRomeo.com


Commenti

commenti