Fiat Linea vince il premio AUTOBEST 2008

Ci sembra opportuno dare risalto a questo nuovo modello derivato dalla Grande Punto che purtroppo la FIAT ha deciso di non commercializzare in Italia.

La FIAT LINEA il 20 febbraio 2008 ha vinto il premio AUTOBEST 2008, ad eleggerla una giuria internazionale composta da 15 giornalisti
specializzati, in rappresentanza di altrettanti Paesi europei che
complessivamente raccolgono circa 300 milioni di persone: Bulgaria,
Cipro, Croazia, Grecia, Macedonia, Polonia, Repubblica Ceca, Romania,
Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia, Ucraina e Ungheria.

 

Con 850 punti Fiat Linea si è piazzata al primo posto, precedendo Kia Cee’d (784), Mazda 2
(705), Skoda Fabia (679) e Toyota Auris (583). In dettaglio, il premio
“AUTOBEST” prevede che la giuria nomini la vincitrice tra cinque
finaliste in base a tredici parametri tra i quali design, comfort,
economicità d’esercizio, guidabilità, prezzo e controvalore. E per
esprimere il proprio giudizio ogni giurato dispone di 240 punti da
distribuire tra le cinque vetture con un determinato tetto massimo di
voti per ciascun area di valutazione.

Ha ritirato il trofeo Lorenzo Sistino, amministratore delegato di
Fiat Automobiles, che ha dichiarato: «In italiano il termine “Linea” ha
due distinti significati: stile e direzione. Innanzitutto abbiamo
voluto dare a questa vettura – come facciamo su tutti i nostri prodotti
– uno stile italiano inequivocabile. In più, questa vettura doveva
rispondere alla domanda crescente dei clienti dell’Europa Orientale,
della Russia, dell’India, della Cina e del Sud America dove sarà
prodotta. Fiat ha una lunga tradizione nella produzione di vetture
accessibili e dal design “intelligente” per tutti e non per pochi:
ovvero “semplicità intelligente”. Ma essere questa sera ad Istanbul ha
anche un forte valore simbolico: qui infatti, dove si incontrano
Occidente e Oriente, inizia il percorso della Linea che attraversa il
globo. Ed è proprio qui, lo scorso maggio, che Fiat Linea è stata
lanciata ed è proprio qui in Turchia che le prime vetture sono uscite
dalle linee di produzione del nostro partner Tofas».

 

Il premio “AUTOBEST 2008″ conferma l’ottima accoglienza che ha
ricevuto in Europa Fiat Linea, una berlina a tre volumi di segmento C
che declina in modo originale stile, funzionalità e piacere di guida,
oltre a proporre un rapporto prezzo/contenuti molto competitivo.

Nata nell’ambito della Tofas A.S., la joint-venture paritetica tra
Fiat Auto e Koç Holding quotata alla Borsa di Istanbul, la nuova
vettura è prodotta nello stabilimento turco di Bursa e commercializzata
in alcuni Paesi europei ed extraeuropei: dalla Spagna alla Germania,
dal Marocco alla Finlandia. Inoltre, a partire dal prossimo anno Fiat
Linea sarà realizzata e commercializzata anche in Brasile, Cina, Russia
e India.

 

 

Dalla chiara vocazione internazionale, quindi, il nuovo modello è
stato disegnato dal Centro Stile Fiat e presenta un design esterno
elegante, dinamico e fortemente “italiano”. Dunque, da questo
straordinario patrimonio stilistico nasce Fiat Linea, una vettura a “4
porte” slanciata, elegante e, al tempo stesso, dalle generose
dimensioni che la pongono ai vertici della sua fascia: infatti, è lunga
4,56 metri, larga 1,73 m, alta 1,5 m e con un passo di 2,6 metri, oltre
ad avere un ampio bagagliaio di 500 litri.

FONTE ARTICOLO: MOTORI ON LINE.com

DISCUTI NEL FORUM SULLA LINEAhttp://www.mitoalfaromeo.com/forum/viewtopic.php?t=4137 

Link consigliato Sito Ufficiale Fiat LINEA

Link consigliato Fiat Linea su Gruppo FIAT (Sito non ufficiale) 

Commenti

commenti