Marchionne:la Serbia non danneggia Mirafiori

La Fiat è pronta a «disdettare il contratto alla scadenza». E poi, «il trasferimento in Serbia non danneggia Mirafiori». Parole dell’ aministratore delegato Sergio Marchionne, che ha anche confermato il piano “Fabbrica Italia”. «Siamo l’unica azienda – ha detto – ad investire 20 miliardi nel Paese. Le nostre non sono minacce, ma non siamo disposti a mettere a rischio la sopravvivenza dell’azienda.

SERGIO MARCHIONNE

Marchionne conferma il Piano – Corriere della Sera

Marchionne lancia ultimatum ai sindacati:dite si o no – ANSA

Marchionne:la disdetta del contratto è praticabile – Il Sole 24 Ore

Sergio Marchionne CEO Fiat Group & Chrysler Group

Commenti

commenti