Fiat chiude il 2010 in Brasile al primo posto, seguono Vw,Gm e Ford

Fiat resta leader sul mercato brasiliano dell’auto nel 2010, anche se accusa un calo delle vendite dell’1,2% a 611.336 unità. Un mercato, quello brasiliano, che a dicembre ha registrato un record delle immatricolazioni. Il gruppo torinese, che da inizio 2011 ha debuttato a Piazza Affari con la doppia veste Fiat spa e Fiat Industrial, è seguito al secondo posto della classifica verdeoro, Volkswagen con 604.324 (-3,8%). È quanto risulta dai dati resi noti dall’Associazione brasiliana dei costruttori Anfavea, da cui emerge anche che le vendite dei rivali americani General Motors e Ford sono rispettivamente salite nel paese dell’11,8% a 561.732 e del 12,8% a 265.068 l’anno scorso. Crescita quasi raddoppiata, inoltre, per Hyundai a 44.049.

null

Leggi l’articolo su IL SOLE 24 ORE >>>>>>>>>>

Commenti

commenti