WardsAuto: nuovi rumors sull’acquisizione dell’AlfaRomeo da parte del Gruppo Volkswagen

 

 

Secondo il noto sito automotive warsauto sono in corso trattative tra il gruppo Volkswagen e Fiat Chrysler per la eventuale cessione del brand Alfa Romeo dal 1986 di proprietà del Lingotto. Il sito parla di un pacchetto nel quale oltre all’Alfa si potrebbero cedere lo stabilimento produttivo di Pomigliano d’Arco dove si produce la Nuova Fiat Panda, nonchè storico sito Alfasud e parte della Magneti Marelli. I due costruttori hanno preso le distanze da questi rumors. Gli analisti sono da tempo a favore di una cessione ai tedeschi che hanno costruito in trenta anni un valido e per certi versi anche superiore concorrente della storica Mercedes Benz e Bmw. Positivo anche il rilancio della Lamborghini acquisita nel 1998 e della Ducati nel 2012. Il colosso di Wolfsburg ha acquisito nel 2008 anche la divisione truck SCANIA e MAN a cui seguirà a breve una fusione. Il Gruppo Fiat da quando il top manager a giugno del 2004 ha preso le redini è stato rilanciato nel primo triennio con risultati molto positivi, acquisì con una grande operazione il Gruppo Chrysler nel 2009 diventando così finalmente un gruppo globale e globalizzato. Non è andata in porto l’acquisizione della Opel che avrebbe stravolto lo scacchiere automobilistico europeo. Ad oggi il Lingotto è fortissimo in Nord America con Chrysler, in Sud America con Fiat ma la situazione europea è preoccupante ma non tragica come lo è per i costruttori francesi. Alla fine sarà Das Alfa? Vedremo… e commenteremo!

MA

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *