In Polonia Alfa Romeo 4C vince il titolo “Playboy’s Car of the Year 2014”

L’icona moderna del marchio si aggiudica il prestigioso premio indetto dall’edizione polacca del famoso magazine
La cerimonia si è svolta presso gli eleganti saloni del Zamoyski Palace di Varsavia: protagonista indiscussa l’Alfa Romeo 4C che è stata accolta sul palco con una standing ovation

Ieri l’Alfa Romeo 4C è stata insignita del titolo di “Playboy’s Car of the Year 2014” in occasione del Gala presentato dalla popolare presentatrice TV Paulina Sykut-Jeżyna e da Rafał Jemielita, giornalista dell’edizione polacca di Playboy Magazine, negli eleganti saloni dello Zamoyski Palace di Varsavia. Il prestigioso titolo è stato assegnato mediante una votazione effettuata dai principali esperti del mercato automotive polacco.

Il Gala è stato il momento culminante del concorso “Playboy’s Car of the Year 2014”, organizzato per la 22esima volta dallo staff dell’edizione polacca della nota rivista. Il “Playboy’s Car of the Year” intende rivelare i trend e le direzioni di sviluppo nel mercato automotive, mentre i premi vogliono riflettere le preferenze dei consumatori polacchi.

La selezione delle candidate spetta a una giuria composta da personalità dell’industria automotive polacca. Quest’anno la giuria includeva Krzysztof Hołowczyc, uno fra i piloti polacchi più premiati nel mondo dei rally(Campione Europeo di Rally, tre volte Campione polacco di rally e pilota della Dakar Race); Andrzej Borowczyk, giornalista e commentatore del settore automotive; Andrzej Koper, quattro volte Campione polacco di rally e primo pilota polacco e portare a termine la Parigi-Dakar; Włodzimierz Zientarski, notissimo esperto di motori, scrittore e giornalista e infine Rafał Jemielita, anchorman della serie “Automaniak TVN Turbo”, giornalista dell’edizione polacca di Playboy Magazine. La giuria ha nominato una vincitrice e assegnato 13 altri titoli in ogni categoria. Il premio più prestigioso “Playboy’s Car of the Year 2014” è andato alla sportiva Alfa Romeo 4C che è salita sul palco dello Zamoyski Palace accolta da una vera e proria standing ovation.

Disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, lo sviluppo degli esterni della 4C è stato caratterizzato sin dall’inizio dall’esigenza di esaltare lo stile della vettura e le caratteristiche tecniche sia dal punto di vista dinamico che aerodinamico. Per questa ragione tutte le soluzioni di stile adottate sono state ottimizzate in funzione dell’obiettivo ultimo della vettura: le prestazioni.

In particolare, l’Alfa Romeo 4C richiama immediatamente alcuni modelli iconici della tradizione che hanno lasciato un segno importante nella storia del Marchio. Uno su tutti, per analogie dimensionali e di layout, è sicuramente la 33 Stradale del 1967, una vettura che coniugava le estreme esigenze meccaniche e funzionali ad uno stile essenziale che ‘vestiva’ adeguatamente il motore e il telaio con dei trattamenti inconfondibilmente Alfa Romeo.

 

4c-polonia

 

 

Anche Alfa Romeo 4C ripercorre la stessa strada e lo fa a completamento di un percorso iniziato con la 8C Competizione estremizzando alcuni concetti peculiari del marchio come la compattezza, la dinamicità e l’agilità. La stessa ricerca dell’essenziale è stata applicata per realizzare una delle auto più leggere del mondo: l’Alfa Romeo 4C. Una vera e propria ricerca del peso ideale che ha portato alla formula per combinare ‘leggerezza ed efficienza’ esplorando soluzioni e materiali nuovi, oltre ad un meticoloso lavoro di sviluppo legato a tecnologie avanzatissime, in molti casi derivate dall’eccellenza della Formula 1 o dal settore aeronautico.

Dunque, una vera ‘driving machine’ senza compromessi che dà il meglio di sé proprio in pista, dove velocità, spazi di frenata ridotti e accelerazioni trasversali sono fondamentali per ottenere tempi sul giro di prim’ordine: da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi netti, 258 km/h di velocità massima, punte di decelerazioni nell’ordine di 1,2 g e punte di accelerazione laterale superiori a 1,1 g. Tutto questo si ottiene grazie anche ad una distribuzione ottimale dei pesi – il 40% sull’asse anteriore, il 60% su quello posteriore – e a un rapporto peso/potenza inferiore ai 4 Kg/CV.

“Playboy’s Car of the Year 2014” è il terzo riconoscimento assegnato all’affascinante Alfa Romeo 4C in Polonia: la vettura si è aggiudicata sia il titolo di “Auto Leader 2013”, nella categoria “Auto sportive e Cabrio”, conferitole dai lettori polacchi del settimanale “MOTOR” e del mensile “AUTO MOTO”, sia il premio “Coupé dell’Anno” attribuito dai giornalisti dell’edizione polacca del magazine Top Gear, la testata automobilistica più venduta nel Paese

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *