Conto alla rovescia per il rilancio Alfa Romeo: a Cassino e Mirafiori si predispongono le nuove linee

Alfa Romeo 4C USA - www.mitoalfaromeo.com
Alfa Romeo 4C USA – www.mitoalfaromeo.com

Dopo tanta attesa ecco finalmente il conto alla rovescia che gli alfisti attendono da oltre un trentennio. Il Sole 24 Ore ha riportato che a Cassino e Mirafiori sono iniziati i lavori per la predisposizione delle nuove linee che produrrano la berlina di segmento D a Cassino (e successivamente gli altri modelli) e il SUV anti Bmw X5 a Mirafiori. Dopo la presentazione del Piano di Rilancio Alfa Romeo a maggio del 2014 a Detroit ora si ricomincia a sognare sul serio. A gennaio 2015 al Salone di Detroit ha debuttato la 4C Spider e a giugno nel rinnovato Museo Storico Alfa Romeo di Arese (MI) sarà presentata in anteprima mondiale l’erede della 159 oramai uscita fuori di scena dal 2011. Bentornata trazione posteriore in Casa Alfa, opzionale anche la trazione integrale.

La nuova piattaforma Giorgio realizzata dagli ingegneri Alfa Romeo è la base tecnica di tutti i futuri modelli del Biscione. Otto nuovi modelli fino al 2018 con un investimento massiccio di 5 miliardi di euro. La MiTo prodotta oggi a Mirafiori uscirà di scena entro il 2016, al suo posto saranno realizzati due Suv uno marchiato Maserati, l’altro Alfa Romeo. Secondo Il Sole 24 Ore oggigiorno nello stabilimento laziale di Cassino si producono 300 Giulietta al giorno e si lavora quattro giorni a settimana. L’anno scorso, con lo stop a Fiat Bravo e Lancia Delta, la produzione ha superato di poco le 50mila unità. Dei 4.100 addetti, in 250 sono stati distaccati a Melfi mentre la cig a rotazione riguarda circa il 10% degli addetti. Per Cassino, dunque, il passaggio dalla produzione dei vecchi modelli alla nuova fase sarà «morbido», a differenza di come è stato a Pomigliano e di come è a Mirafiori. Per Cassino ci sarà anche la Nuova Giulietta che sostituirà l’attuale modello a partire dalla fine del 2016 – inizi 2017.

ar-plan-future-2018

Saranno gli States a testare il nuovo piano targato Marchionne. La scommessa Alfa di Mr Sergio se vinta riuscirebbe a dare la totale occupazione ai siti produttivi di Cassino e Mirafiori dopo anni di crisi pesante.

Michele Antonucci
Mito Alfa Romeo.com Notizie

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *