Alfa Spider 2.4 JTDM 200 CV

La gamma di Alfa Spider si
amplia con l’introduzione del potente 2.4 JTDM 20v da 200 CV abbinato a
un cambio “6 marce” con impostazione sportiva. Commercializzata in
Italia e Germania a partire da metà febbraio e successivamente negli
altri Paesi, la nuova versione assicura, in tutte le condizioni di
guida, eccellenti valori di potenza e coppia a fronte di consumi
contenuti. Caratteristiche che consentono all’Alfa Spider 2.4 JTDM 20v
da 200 CV di raggiungere prestazioni di assoluto interesse (la velocità
massima è di oltre 228 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene
in appena 8,4 secondi) e, al tempo stesso, di contenere al massimo i
consumi: nel ciclo urbano la vettura fa registrare 9,2 litri ogni 100
Km, nel ciclo extraurbano è di 5,4 litri e in quello misto si attesta
intorno ai 6,8 litri.

 

 

 


Vero e proprio gioiello dell’ingegneria
motoristica, quindi, il propulsore 2.4 JTDM da 200 CV conferma la
leadership di Fiat Auto in questo ambito. Del resto, con la messa a
punto del sistema Multijet, il Gruppo Fiat ha conquistato un nuovo
importante primato nel campo dei motori a gasolio. Non ultimo, il
propulsore Multijet di Alfa Spider rispetta la normativa Euro 4 e offre
di serie la trappola per il particolato (DPF) che abbatte le polveri
fini ottemperando ai limiti attualmente definiti per la futura
normativa Euro 5. Il sistema è “for life”, non richiede l’utilizzo di
additivi per la rigenerazione e consentirà di usufruire di
incentivazioni fiscali.
In Italia, il prezzo chiavi in mano è di
39.800,00 euro per l’allestimento Alfa Spider 2.4 JTDM e di 41.800,00
euro per l’Alfa Spider Exclusive 2.4 JTDM.

COMUNICATO STAMPA FIAT AUTO PRESS – www.fiatautopress.com 

Commenti

commenti