Ufficiale: torna il Duetto attraverso un accordo tra AlfaRomeo e Mazda a partire dal 2015; il Cuore Sportivo batte più forte

Ufficiale: torna il Duetto attraverso un accordo tra il top management di Fiat SPA e Mazda Motor Corporation a partire dal 2015. Abbiamo visto al Salone di Ginevra 2010, in occasione del primo centenario dell’Alfa Romeo, la concept DuettOttanta disegnata da PininFarina che sarà la base della Nuova Spider del Biscione. Ora la conferma ufficiale! Il Cuore Sportivo finalmente batte più forte, è impensabile avere solo due modelli in gamma, il nuovo piano di rilancio, rivisto più volte a causa della situazione del mercato ora s’è finalmente sbloccato; la prima Alfa del nuovo corso sarà la 4C, a seguire il SUV medio su base Giulietta e la Giulia. A questo punto finalmente avremo anche il Duetto nel 2015 insieme all’Alfetta (erede della 166 oramai fuori produzione dal 2007). Lo speciale sulle Alfa del Futuro è possibile visionarlo a questo indirizzo.

null

null

Fiat Group Automobiles S.p.A. (Fiat) e Mazda Motor Corporation (Mazda) hanno siglato un memorandum d’intesa (MoU) non vincolante per lo sviluppo e la produzione di un nuovo spider a trazione posteriore per i marchi Mazda e Alfa Romeo basato sull’architettura dell’MX-5 di prossima generazione.Lo studio prevede lo sviluppo da parte di Fiat e Mazda di due vetture leggere, a trazione posteriore, distinte nel design, quali icone chiaramente riconoscibili del proprio marchio. Ognuna delle due varianti Alfa Romeo e Mazda verrà equipaggiata con motorizzazioni specifiche per il marchio.Si prevede che entrambi i veicoli verranno prodotti nello stabilimento Mazda a Hiroshima in Giappone a partire dal 2015.”La creazione di alleanze per lo sviluppo di nuove tecnologie e prodotti è uno degli obiettivi del gruppo Mazda e questo progetto con Fiat rappresenta un importante passo avanti in questa direzione. E’ molto stimolante poter collaborare con un marchio prestigioso come Alfa Romeo su un nuovo spider basato sull’architettura dell’MX-5 di nuova generazione, che rappresenta un’icona per Mazda ed uno dei modelli roadster più venduti di tutti i tempi”, ha dichiarato Takashi Yamanouchi, Presidente e Amministratore Delegato di Mazda.

null

“Questo accordo dimostra chiaramente il nostro impegno verso Alfa Romeo e la nostra determinazione nel renderlo un marchio globale. Attraverso la nostra partnership con Mazda, collaboreremo con il leader assoluto nelle architetture di veicoli compatti a trazione posteriore per poter creare uno spider che susciti entusiasmo e che sia carico dello stile Alfa Romeo. Apprezziamo la cooperazione con Mazda e siamo sicuri che porterà ad un rapporto proficuo e duraturo”, ha commentato Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di Fiat.La firma dell’accordo finale è prevista per la seconda metà del 2012.Fiat e Mazda valuteranno anche ulteriori opportunità di collaborazione in Europa.

Comunicato Stampa Ufficiale Fiat SPA – Mazda Motor Corporation
Torino/Tokyo, 23 maggio 2012

Commenti

commenti

3 pensieri riguardo “Ufficiale: torna il Duetto attraverso un accordo tra AlfaRomeo e Mazda a partire dal 2015; il Cuore Sportivo batte più forte

  • 13 Giugno 2012 in 14:22
    Permalink

    Se potessi, verserei già l’acconto per la prenotazione.
    Spero di essere contattato…………….

    Risposta
  • 11 Ottobre 2012 in 16:12
    Permalink

    madonna che roito, spero vivamente che segua il family feeling giulietta/8c/mito, piuttosto di questa roba…

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *