Marchionne: AlfaRomeo in Cina dopo lo sbarco negli USA

«Il mercato cinese é ancora interessante, é solo diventato più competitivo e più complesso, dopo un momento di grande espansione. Dopo gli Usa, la tappa successiva per il rilancio globale di Alfa Romeo sarà la Cina. Non abbiamo ancora deciso se avvieremo qui la produzione, ma sicuramente abbiamo l’idea di portare il marchio». Lo ha detto l’amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, nel corso di una conferenza stampa tenuta a Changsha, nella Cina meridionale, per il lancio del nuovo stabilimento che produrrà la Fiat Viaggio, un modello appositamente studiato per il mercato cinese e sviluppato con il partner locale Guangzhou Automobile Group Co. E’ quanto riporta il Quotidiano Economico Il Sole 24 Ore

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *