Alfa Giulietta TI alla Pechino-Parigi 2007

Una vettura storica per un raid storico. In occasione del centenario della leggendaria "Pechino – Parigi", il prossimo 27 maggio sarà riproposta la versione moderna del raid automobilistico "Pechino – Parigi 2007" che si concluderà il 30 giugno nella capitale francese, dopo aver attraversato Cina, Mongolia, Siberia, Russia, Repubbliche Baltiche e Francia.

Tra i 120 equipaggi partecipanti alla rievocazione spicca quello composto da Roberto Chiodi e Mariarita Degli Esposti a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta T. I. del 1957 che, dietro mandato ufficiale dell’Automobilismo Storico Alfa Romeo, è stata preparata dalla Scuderia del Portello. Prodotta fra il 1957 e il 1964 la vettura rappresentò un grande successo per la casa del biscione.

 

La Giulietta T. I. iscritta alla "Pechino – Parigi 2007", dopo accurate verifiche, è pronta così ad affrontare questa durissima avventura: un affascinante viaggio lungo circa 16.000 chilometri.

Con un secolo di storia alle spalle, per Alfa Romeo non è certo una novità partecipare a un’avventura così straordinaria: Pechino, Hong Kong, Tripoli, Polo Nord e Calcutta, sono solo alcuni dei luoghi che, in diverse occasioni, hanno fatto da tappa ai numerosi "raid" che hanno visto protagoniste le vetture Alfa Romeo. Le tappe della "Pechino Parigi 2007" sono: Pechino (27 maggio), Ulaan Bataar (01 giugno), Novosibirsk (09 giugno), Yekaterinburg (13 giugno), Mosca (18 giugno), San Pietroburgo (20 giugno), Tallin (21 giugno), Riga (22 giugno), Vilnius (23 giugno), Danzica (26 giugno), Potsdam (27 giugno), Koblenz (28 giugno), Reims (29 giugno) e Parigi (30 giugno). Un lungo tour che oltre a dimostrare ancora la validità di questo modello sarà una lunga passerella per il marchi Alfa Romeo.

Fonte Repubblica Motori 

Commenti

commenti