Fiat Group è il quarto costruttore europeo

Fiat Group ha mostrato a ottobre una contrazione delle immatricolazioni
dell’8,3%, inferiore a quella del mercato totale europeo (-15,15%,c he
comprende Ue15+Efta) con una quota in crescita dal 7,9% all’8,6%.
Grazie ai risultati ottenuti, spiegano da Mirafiori, il Lingotto
conquista (a pari merito con Renault) il quarto posto nella classifica
europea dei costruttori con una «straordinaria» performance in Francia
dove la quota Fiat è cresciuta dal 3,2% al 4,7% e i volumi del 33,8% in
un mercato in calo del 7,4%.

 

 

La quota di Fiat Group in Europa
Occidentale nei dieci mesi è migliorata di 0,2 punti percentuali
all’8,3%. Bene ancora Francia (volumi +29,6% e quota in crescita di 1
punto percentuale) e la Germania (+15,4% e 0,4 punti percentuali). Il
brand Fiat ha aumentato la propria quota di 0,5 punti percentuali,
chiudendo il mese al 6,8 per cento del mercato con oltre 70 mila
immatricolazioni a ottobre. In tutto il 2008 sono state 791 mila le
vetture Fiat immatricolate nell’Europa Occidentale, lo 0,4 per cento in
più rispetto ai primi 10 mesi del 2007. Fiat Panda e Fiat 500 restano a
ottobre e nel periodo gennaio-ottobre le vetture più vendute del
segmento A detenendo complessivamente a ottobre una quota vicina al 35%
del mercato. Lancia ha mostrato una crescita del 44,7% (dopo il +29% di
settembre). Alfa Romeo in ottobre ha raggiunto lo 0,8% del mercato,
quota sostanzialmente stabile rispetto allo 0,9% dell’anno precedente
mentre MiTo ha fatto il suo ingresso nella classifica delle vetture più
vendute del segmento B.

Fonte IL SOLE 24 ORE

Commenti

commenti